Riconfermato il bonus ristrutturazione per il 2020

Annunciato dal Ministero dell'Economia e delle Finanze il bonus per chi effettua lavori di manutenzione straordinaria entro il 31 dicembre 2020.

Le regole non cambiano: l'importo massimo di spesa è di 96.000 e l'agevolazione è rivolta ai contribuenti soggetti all'IRPEF che potranno portare in detrazione in 10 anni il 50% dell'importo speso.

Della detrazione fiscale possono usufruire non solo i proprietari dell'immobile, ma anche i titolari di diritti reali/personali di godimento sugli immobili; gli inquilini; il familiare convivente con il possessore o il detentore dell’immobile oggetto dell’intervento (coniuge, componente dell’unione civile, parenti entro il terzo grado e affini entro il secondo grado); il convivente more uxorio.


scarica la guida ufficiale dell'Agenzia delle Entrate sulla pagina dedicata del sito www.rimaservizi.net


9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti